Principale generalePantaloni corti - istruzioni per principianti in 3 passaggi

Pantaloni corti - istruzioni per principianti in 3 passaggi

contenuto

  • Pantaloni accorciati - senza orlo originale
  • Pantaloni corti - con orlo originale
  • Accorcia i pantaloni ai pantaloncini

Tutti lo sanno: quando fai shopping puoi trovare i pantaloni dei suoi sogni. Sfortunatamente, le gambe dei pantaloni sono chiaramente troppo lunghe e il tessuto colpisce il pavimento quando si cammina. In modo che tu possa ancora andare a fare shopping in futuro, ti mostrerò oggi come accorciare un paio di pantaloni in pochi passaggi.

I pantaloni possono essere accorciati senza orlo originale oppure è possibile mantenere l'orlo esistente. Mantenere l'orlo originale ha senso, soprattutto per i pantaloni con orlo slavato o di colore diverso. Spiegherò entrambe le opzioni oggi nel seguente tutorial.

Ti mostrerò anche come accorciare un paio di pantaloni per un fantastico pantaloncino estivo con orlo fatto da te.

Hai bisogno di questo:

  • un paio di pantaloni
  • righello
  • forbici
  • perno
  • filato coordinato

Livello di difficoltà 1/5
Adatto ai principianti

Spesa di tempo 1/5
circa 10 minuti

Costo dei materiali 1/5
Abbiamo solo bisogno di filati abbinati

Suggerimento: soprattutto quando si accorciano i pantaloni senza orlo originale, utilizzare un filo abbinato al colore. Nel nostro caso, ho provato a utilizzare lo stesso filato del produttore di pantaloni, quindi alla fine non si vede alcuna differenza.

Pantaloni accorciati - senza orlo originale

Step 1: Prima di tutto, è necessario determinare la quantità di pantaloni che deve essere accorciata. È meglio indossare i pantaloni con le scarpe. Quindi puoi vedere fino a che punto i pantaloni toccano il suolo e quanta parte del tessuto deve essere tagliata. Nel nostro caso, accorcerò i pantaloni di un totale di 7 cm.

La gamba del pantalone è ora girata a sinistra e misurata dall'estremità del tessuto verso l'alto. Dal pezzo che tagliamo, traggiamo un totale di 3 cm. Abbiamo bisogno di questa parte per creare un nuovo orlo. Lungo la gamba del pantalone, tracciamo una linea con la nostra matita o il gesso del sarto e tagliamo lì il pezzo inferiore il più esattamente possibile.

Passaggio 2: ora possiamo iniziare con l'orlo. Per fare questo, pieghiamo i pantaloni di 3 cm sul lato sinistro. Quindi pieghiamo nuovamente questi 3 cm verso l'interno, in modo che il tessuto sia ora triplice. Il tutto è appuntato con spille, in modo che nulla possa scivolare durante la cucitura.

Attenzione: se tagli anche un paio di jeans: prima di iniziare a cucire, assicurati di utilizzare un ago in denim. Un altro ago potrebbe rompersi e rendere il lavoro molto più difficile. Per tutti gli altri pantaloni, ovviamente, è possibile utilizzare gli aghi designati.

Passaggio 3: lungo la cucitura che ora abbiamo bloccato, cucirlo attorno alla gamba del pantalone.

Suggerimento: per le cuciture sui lati dei pantaloni, si consiglia di tirare leggermente il tessuto dalla parte posteriore in modo che il tallone possa scivolare sotto il piedino. Uso il volantino in modo che l'ago penetri lentamente attraverso il tessuto e l'ago non si rompa a causa dei numerosi strati di tessuto. Se non è possibile cucire le cuciture laterali, cucire la cucitura poco prima e rimetterla sulla cucitura laterale.

Questo è tutto! I pantaloni sono accorciati e ora possono essere ruotati a destra. Con il filo giusto difficilmente puoi vedere una differenza rispetto all'orlo precedente!

Pantaloni corti - con orlo originale

Ora accorciamo l'altra gamba dei pantaloni e manteniamo l'orlo originale dei pantaloni.

Step 1: Ancora una volta, misuriamo quanto vogliamo tagliare prima i pantaloni. Quindi pieghiamo i pantaloni da destra a destra, quindi abbiamo la metà del pezzo da tagliare (nel nostro caso, sarebbe 3, 5 cm) dalla fine dei pantaloni all'inizio dell'orlo.

Pin con attenzione questa sezione con perni.

Passaggio 2: Successivamente, trapuntiamo con il punto dritto della macchina da cucire nell'orlo originale attorno alla gamba del pantalone.

Passaggio 3: infine, tagliare il tessuto in eccesso a circa 5 mm dalla cucitura. Se lo desideri, puoi ricucire nuovamente il pezzo tagliato con l'overlock o il punto a zigzag della macchina da cucire in modo che il tessuto non si sollevi da questo lato.

La gamba del pantalone è già finita e abbiamo mantenuto l'orlo originale incluso il punto originale.

Accorcia i pantaloni ai pantaloncini

Infine, ti mostrerò come accorciare facilmente un paio di pantaloni ai pantaloncini. Soprattutto con le parti che hanno buchi o macchie, questo è un ottimo modo per salvare i pantaloni davanti al bidone della spazzatura!

Step 1: Innanzitutto, dovremmo impostare la lunghezza a cui vogliamo accorciare i pantaloni. A volte aiuta a mettere un pantalone già esistente, le cui dimensioni si adattano meglio al tessuto e a disegnare i bordi. Aggiungiamo 3 cm, quindi possiamo cucire un orlo più tardi. Quindi la prima gamba del pantalone viene tagliata con le forbici in tessuto o la taglierina rotante.

Suggerimento: in primo luogo ho tagliato solo la prima gamba del pantalone, ho piegato i pantaloni al centro e ho disegnato la linea sulla seconda gamba del pantalone. Quindi posso evitare che le gambe abbiano lunghezze diverse.

Passaggio 2: entrambe le gambe dei pantaloni sono piegate di circa 3 cm. Quindi la metà (cioè 1, 5 cm) viene nuovamente ripiegata verso l'interno e bloccata con spille.

Passaggio 3: Infine, cuciamo nuovamente la gamba del pantalone con il punto dritto della macchina da cucire, cercando di rimanere il più vicino possibile al bordo superiore dell'orlo.

Fatto! I nostri pantaloni sono tagliati e pronti per l'uso in estate. ????

Ti auguro buon divertimento!

Categoria:
Portalampade - Panoramica: tipi e dimensioni dei portalampade
Calzini in gomma per maglieria a maglia - istruzioni per maglieria per principianti