Principale Vestiti per bambini all'uncinettoLa cerniera è sempre attiva: cosa fare? Guida rapida

La cerniera è sempre attiva: cosa fare? Guida rapida

contenuto

  • Riparatori: istruzioni
  • Cerniera fissa con portachiavi

Che fastidio! Stai arrivando e all'improvviso la cerniera dei pantaloni o lo zaino impacchettato si aprono in pubblico. Le cerniere sono tra le chiusure più importanti e indossano parti di capi e prodotti. Spesso, tuttavia, accade che le graffette non si incastrino più, risultando in un'apertura costante e indesiderata della cerniera. Cosa si può fare al riguardo ">

Le cerniere vengono oggi utilizzate in molte applicazioni, dalle borse alle scarpe ai jeans preferiti. Consentono una facile chiusura e apertura tramite crampi, che si uniscono tramite un cursore e quindi abilitano la funzione. Nel tempo, può capitare che le graffette o il cursore non funzionino più correttamente e la cerniera si alzi da sola. Molte persone ottengono quindi un nuovo capo mentre altri cercano di sostituire la chiusura. Tuttavia, esistono metodi per rendere di nuovo efficace e rapida la cerniera funzionale. Non hai nemmeno bisogno di molti strumenti per loro.

Riparatori: istruzioni

Uno dei problemi più comuni con la cerniera è il cursore. Questo componente viene spesso e frequentemente utilizzato per un lungo periodo di tempo e pertanto risente dell'usura. L'usura si manifesta soprattutto quando si guidano i denti, che non possono ingranare senza il cursore. Nel corso del tempo, il metallo della diapositiva si allarga così tanto che non può più accumulare abbastanza pressione, il che limita significativamente la funzione. Ciò è particolarmente evidente quando anche le più piccole sollecitazioni portano all'apertura della cerniera e anche dopo la richiusura si riapre da sola.

L'unica cosa di cui hai bisogno è una delle seguenti pinze:

  • Pinza combinata: costa circa 13 euro
  • Pinza a naso piatto: costa circa 10 euro

Se non hai nessuna di queste pinze nella tua officina o nella tua cassetta degli attrezzi, le troverai a buon mercato nei negozi di ferramenta, nei discount e persino nei supermercati, se offerti in una sola azione. La qualità delle pinze non deve essere di alta qualità, poiché non è necessaria molta potenza per implementare il metodo. È importante solo afferrare il cursore con le pinze, quindi non deve essere troppo grande. Altrimenti non hai bisogno di più utensili tranne la cerniera interessata. Dopo aver ottenuto le pinze, procedere come segue per impedire l'apertura della cerniera in modo indipendente.

Passaggio 1: appoggia l'elemento davanti a te e allargalo in modo da poter accedere facilmente alla cerniera. Questo può essere difficile per alcuni articoli. In questi, è stato stabilito l'uso di spille o spille di sicurezza con le quali parti del tessuto possono essere piegate e fissate.

Passaggio 2: lascia il cursore dove si trova. Se è difficile da raggiungere, è meglio spingerlo nel mezzo in modo che le pinze possano afferrarlo facilmente.

Passaggio 3: ora prendi il cursore in mano. Questo è più ampio a un'estremità. È necessaria l'estremità più sottile per implementare il metodo. Metti le pinze sui due lati sottili e premi con un po 'di forza. A causa della forza trasmessa, il cursore viene ripiegato nella posizione iniziale originale e può quindi guidare i denti della chiusura. Non applicare troppa forza in modo che la cerniera si chiuda e non si blocchi.

Passaggio 4: dopo aver piegato leggermente le pagine indietro, assicurarsi che la cerniera funzioni di nuovo. In caso contrario, utilizzare nuovamente il passaggio 3. Ricorda: meno potenza porta al successo. Può succedere rapidamente che usi troppa forza e, alla fine, deformi completamente il cursore.

Anche i crampi che non sembrano più afferrare possono essere riportati nella posizione corretta con questo metodo.

Suggerimento: questo metodo funziona solo con cerniere in metallo, poiché è facile da deformare senza rompersi. Non utilizzare questo metodo se la cerniera è in plastica e utilizzare il metodo seguente.

Cerniera fissa con portachiavi

Un altro modo per raddrizzare la cerniera funziona con un portachiavi tradizionale. Questo metodo è particolarmente adatto a tutte le cerniere che cadono, ad esempio la stiva dei pantaloni e hanno un pulsante. Soprattutto pantaloni di ogni tipo beneficiano di questa misura. Con questo metodo, puoi utilizzare l'otturatore in pochissimo tempo, senza doverlo sostituire. Per questa soluzione avrai bisogno di un portachiavi il cui diametro è maggiore della manopola. I portachiavi sono estremamente economici e persino nelle botteghe artigiane. Se hai un anello abbinato, segui le istruzioni per riparare la cerniera.

Passaggio 1: raccogliere i jeans o i pantaloni e aprire la cerniera. Tirare il cursore fino in fondo.

Passo 2: Ora apri leggermente il portachiavi e aggancilo alla maniglia del cursore. Idealmente, questo dovrebbe avere un buco attraverso il quale è possibile combinare il portachiavi con questo. Dopo aver agganciato l'anello, rilasciarlo e si chiuderà da solo. Questa applicazione non differisce dai tasti di aggancio e quindi va di mano in fretta. Ma fai attenzione se hai le unghie lunghe, in modo che non si rompano, il che può essere doloroso.

Passaggio 3: ora indossa i pantaloni e chiudi la cerniera normalmente. Quindi appendi il portachiavi attorno al bottone dei pantaloni. L'anello assicura che il cursore non possa scorrere verso il basso, lasciandolo in posizione. Non può più scorrere e aprire da questo punto.

Passaggio 4: ora chiudi i pantaloni sopra il pulsante. Se guardi il bottone, vedrai che il tessuto dei pantaloni è ora sopra l'anello. Ciò mantiene nascosto il portachiavi e non devi preoccuparti che nessuno lo veda.

Suggerimento: in alternativa al portachiavi, è possibile utilizzare un elastico stretto. Questo fissa la cerniera allo stesso modo del portachiavi, ma a volte scivola via, specialmente quando c'è molto movimento.

Pulizia del disco del camino: 5 mezzi contro i dischi della stufa fuligginosi
Edificio Friesenwall - costruzione e istruzioni per il muro di pietra