Principale Vestiti per bambini all'uncinettoDipingi la pasta salata e tingi - tutte le varianti del test

Dipingi la pasta salata e tingi - tutte le varianti del test

contenuto

  • Colorare con coloranti alimentari
  • Pasta di sale colorata con prodotti naturali
  • acquerelli
  • colori acrilici
  • colori poster
  • vernice della barretta
  • Dipingere la pasta di sale con pennarelli
  • Dipingere con smalto
  • Dipingi dopo

L'impasto al sale è facile da produrre ed economico. Offre anche l'opportunità di realizzare grandi decorazioni. Ciò include la sperimentazione con i colori. In effetti, ci sono molte opzioni per trasformare la tradizionale pasta di sale in un materiale artigianale meravigliosamente colorato. In questa guida, ti presentiamo le varianti più comuni e interessanti per la tintura e la verniciatura dell'impasto al sale con molti dettagli interessanti.

Dopo la creazione rapida ed economica dell'impasto al sale, che puoi capire qui: ricetta dell'impasto al sale sotto forma di istruzioni dettagliate, devi considerare se vuoi colorare il materiale di fabbricazione e, in tal caso, come farlo in modo specifico. Di seguito, ti presentiamo metodi usati frequentemente e idee più specifiche, che fino ad ora sono servite come "consigli da insider". Leggi le informazioni complete e decidi tu stesso quale variante ti piace di più!

Colorare con coloranti alimentari

La procedura con i coloranti alimentari è plausibilmente semplice:

Passaggio 1: dividere l'impasto di sale in diverse piccole pile. Il numero di queste pile dipende da quanti colori vuoi integrare nella tua opera d'arte.

Passaggio 2: raccogli la prima pila e uno dei tuoi coloranti alimentari. Metti alcune gocce di vernice sulla pila e impasta bene e uniformemente - fino a quando il pezzo è completamente colorato.

Passaggio 3: ripetere il secondo passaggio con le pile e i colori rimanenti.

Pasta di sale colorata con prodotti naturali

In alternativa ai coloranti alimentari, vengono messi in discussione vari prodotti naturali, ognuno con tonalità diverse. Ecco una selezione dei possibili strumenti:

a) Cacao o caffè per marrone scuro
b) caffè al malto per un marrone più chiaro
c) curcuma, curry o zafferano per i gialli
d) la spezia di Paprika o Cayenne per un'ombra arrugginita
e) succo di barbabietola (puro) per un ricco rosa rosso
f) Succo di barbabietola (diluito) per il rosa

Per i toni verdi, puoi usare erbe e foglie verdi dall'esterno, menta piperita, spinaci o melissa. Raccogliere e / o strappare le parti del rispettivo ingrediente e mescolarle con acqua - ma non troppo liquido, infine, il colore risultante dovrebbe quindi aderire all'impasto di sale.

In generale, ti consigliamo di sperimentare vari ingredienti. Sicuramente troverai nel corso di altri prodotti naturali con i quali puoi colorare la pasta al sale. Perché, come sai, provare riguarda lo studio.

acquerelli

Una delle opzioni frequentemente praticate per ottenere una pasta di sale colorata è la tintura con acquerelli.

Passaggio 1: adescare prima l'impasto al sale con vernice per facciata bianca o bianca opaca. Usa un pennello a setole.

Nota: fare a meno di questo passaggio, disegnare il colore dell'acqua nell'impasto, in modo da provare gratuitamente.

Passaggio 2: utilizzare i colori ad acqua il più spesso possibile. Con toni troppo acquosi, in genere non otterrai risultati soddisfacenti.

Step 3: Lascia che i colori si asciughino bene prima di elaborare le tue creazioni di pasta al sale.

colori acrilici

Le vernici acriliche sono tra i metodi di colorazione più versatili, non solo in termini di pasta al sale. Possono essere elaborati in modi molto diversi: dall'acquerello al pastoso (denso o viscoso). Quando si colora la pasta al sale, si dovrebbe preferire la tecnica dell'impasto. Nel caso di una procedura eccessivamente acquosa, la stessa cosa accade con gli acquerelli: la vernice penetra nell'impasto invece di stenderci sopra.

Per dipingere l'impasto al sale con colori acrilici, non sono necessari solo i prodotti corrispondenti, ma anche i pennelli con i quali è possibile effettuare l'ordine. Come funziona in dettaglio:

Passaggio 1: mescolare i colori desiderati su un pallet o su un piatto di ceramica o porcellana scartato.

Step 2: Dipingi i tuoi elementi di pasta di sale con i colori preparati più il pennello (i).

Passaggio 3: lasciarlo asciugare bene prima di elaborare le cifre.

Suggerimenti:

  • Non stupitevi se i colori sembrano molto luminosi quando miscelati e applicati. Questo è normale Allo stato secco, ottengono quindi la vera sfumatura.
  • Di per sé, gli acrilici sono relativamente veloci da toccare e asciugare. Tuttavia, non raggiungono mai lo stato di completa secchezza. Per questo motivo, non dovresti conservare le tue opere d'arte con le superfici di vernice tra loro. Altrimenti, rimarranno insieme dopo un po '. Naturalmente, questo non si applica solo alle creazioni a base di pasta di sale, ma generalmente per lavorare con vernici acriliche.
  • Lavare accuratamente le spazzole immediatamente dopo la verniciatura. Se aspetti troppo a lungo, le vernici acriliche si seccano e si induriscono in modo da non poter più usare i pennelli e gettarli via.

colori poster

Il lavoro con i colori dei poster è simile alla pittura con colori acrilici. Tuttavia, i primi non sono diluibili rispetto al secondo. Questo non è né un ripensamento né un vantaggio, ma semplicemente un fatto degno di nota. In linea di principio, i colori dei poster sono considerati facili da usare, particolarmente adatti ai bambini. Quindi, se vuoi tingere i tuoi motivi di pasta di sale con la tua prole, allora prendi una decisione sensata con i colori dei poster.

vernice della barretta

Come i colori dei poster, le vernici per le dita sono adatte anche per ragazze e ragazzi creativi - per un semplice motivo: quando si tratta di pitture per dita, non sono necessarie conoscenze tecniche o pennelli speciali. Puoi semplicemente andare alla deriva e goderti la sensazione diretta dei colori sulle tue mani. Inoltre, di solito è facile rimuovere la pittura con le dita dagli indumenti, ecc., Se qualcosa dovesse andare storto. Per non parlare del fatto che gli aiuti di solito non contengono sostanze tossiche e sono quindi assolutamente innocui. Non esiste una grande guida alla pittura con le dita. nostro

Suggerimento: basta immergere le dita nel rispettivo colore e "imbalsamare" l'impasto di sale. Ma: se sono coinvolti bambini più piccoli, è comunque consigliabile coprire i mobili e le altre aree in pericolo con un film plastico prima dell'atto artistico e quindi proteggerlo. Raccomandiamo inoltre di distribuire i colori da utilizzare su lastre in quantità minori. Se i più piccoli lavorano con i "fusti" giusti, il rischio di "incidenti" è molto più alto.

Dipingere la pasta di sale con pennarelli

Se non sei molto interessato all'acquisto di nuovi colori per dipingere l'impasto al sale, puoi anche usare semplici pennarelli. Questi sono spesso disponibili a casa e non devono essere più preoccupati. Soprattutto con oggetti più piccoli di pasta di sale, le penne sono un buon compromesso, dal momento che non hai bisogno di troppo colore per dipingere i motivi e quindi non hai bisogno di un'eternità per completare le opere.

Suggerimento: per elementi di pasta salata più grandi, è importante fare affidamento su colori che possono essere applicati più rapidamente. Inoltre, è ancora possibile utilizzare pennarelli, ad esempio per i dettagli di pittura (volti, ecc.).

Dipingere con smalto

Sei il benvenuto a dipingere le unghie e spesso "" Verniciatura successiva

Sia che tu voglia tingere i tuoi motivi di pasta al sale o lasciarli puri: in ogni caso, dovresti finire per perdere uno strato di vernice trasparente lucida o opaca. Ciò migliorerà l'aspetto dei tuoi prodotti e li farà durare più a lungo.

Suggerimento: di per sé puoi anche usare la lacca convenzionale per questo scopo. Tuttavia, i risultati non sono così belli e di alta qualità come con il giusto rivestimento trasparente.

Riassumiamo ancora: l'impasto di sale può essere con

a) coloranti alimentari,
b) prodotti naturali,
c) colori ad acqua,
d) colori acrilici,
e) colori dei poster,
f) colori per le dita,
g) pennarelli,
h) smalto per unghie e
i) vernice trasparente.

Come puoi vedere dalla nostra lista piuttosto abbondante, hai molte opzioni per colorare le tue creazioni di pasta di sale. Per i bambini più piccoli, i colori di poster e dita sono particolarmente raccomandati. Al contrario, i prodotti naturali, gli acquerelli, gli acrilici, lo smalto e il trasparente devono essere usati solo da ragazze e ragazzi "adulti" più maturi.

Un'altra nota alla fine: quale delle varianti presentate fornisce i migliori risultati, imparerai nella seconda parte della nostra serie di guide per la tintura della pasta al sale: vantaggi e svantaggi dei metodi di tintura

Pantofole all'uncinetto - istruzioni per principianti con tabella delle taglie
Posa di pannelli / decking in WPC | Crea una terrazza in giardino