Principale generaleColla carta da parati non tessuta - pareti della carta da parati con fibra non tessuta correttamente

Colla carta da parati non tessuta - pareti della carta da parati con fibra non tessuta correttamente

contenuto

  • Materiale e strumenti
  • preparazione
  • Carta da parati non tessuta: istruzioni

La carta da parati è una forma necessaria per rinfrescare il tuo spazio vitale e può essere fatta in molti modi diversi. Oltre alla classica carta da parati in legno o carta da parati, ci sono numerosi altri tipi di carta da parati, compresa la carta da parati non tessuta. Questi sono più robusti, poiché il materiale di supporto non è carta, ma fibre tessili e pasta di legno, la fibra non tessuta. Aumentano la durata e sono molto più facili da installare.

Le carte da parati in tessuto non tessuto stanno diventando sempre più popolari nelle case tedesche a causa delle loro proprietà. Le fibre non tessute utilizzate assicurano che la carta da parati possa essere facilmente applicata e rimossa, mentre sono durevoli, resistenti all'umidità e permeabili. Regolano il clima interno in modo significativamente più efficace rispetto alle carte da parati in carta convenzionali e sono disponibili in una varietà di design e finiture. Particolarmente vantaggiosa la loro resistenza al fuoco, poiché sono difficili da accendere e allo stesso tempo possono essere utilizzate in bagno o in cucina. Il clou assoluto della carta da parati non tessuta è la sua semplicità nella carta da parati. A differenza della carta da parati in carta o truciolo, la carta da parati con fibra non tessuta può essere facilmente rimossa anche dopo anni.

Materiale e strumenti

Per attaccare correttamente la carta da parati non tessuta alle pareti, hai bisogno di una varietà di materiali e utensili:

  • Carta da parati non tessuta in quantità sufficiente
  • Topper in tessuto non tessuto (molto importante!)
  • Nastro adesivo / nastro protettivo
  • carta da parati fondo
  • Filler di riparazione (interno)
  • primer profondo senza solventi
  • pellicola Painters
  • isolante Primer
  • Riempimento riempitivo (interno)

È necessario questo strumento per il wallpaper:

  • Roller carta da parati
  • fresa
  • righello
  • livella a bolla
  • spazzola Tiefengrund
  • spatola
  • matita
  • frusta
  • ruolo pasta
  • pasta secchio
  • wallpaper Forbici
  • testa
  • wallpaper spogliarellista
  • prolunga telescopica
  • Tapezierbürste
  • Carta da parati raschietto

preparazione

Una volta che hai a portata di mano i materiali e gli strumenti, puoi iniziare a prepararti per la tappezzeria. Questo è diviso nei seguenti punti:

1. Preparare la stanza: rimuovere tutti gli oggetti portatili dalla stanza da verniciare. Quindi coprire il pavimento con un foglio da pittore e fissarlo alle strisce con il nastro adesivo. Inoltre, le seguenti parti della stanza sono coperte con nastro adesivo o pellicola coperta:

  • Infissi e pannelli
  • doorframe
  • Bordo delle prese
  • riscaldatori
  • fare

Assicurati di imballarli accuratamente in modo da non incollarli per errore, anche se questo non è un problema con lo sfondo non tessuto.

2. Rimuovi sfondo: prima di poter applicare il nuovo sfondo, devi prima rimuovere quello vecchio. Per fare ciò, preparare l'acqua con un pizzico di detergente (questo aiuta a contrastare la carta da parati ostinatamente) e ammorbidirla accuratamente. Quindi indossali con una spatola fino a completa rimozione.

3. Riparare la superficie del muro: il muro è ora riparato in modo che possa persino trasportare la carta da parati. Procedere come segue:

  • Trattare crepe e buchi con uno stucco
  • trattare le piccole imperfezioni con una spatola di riparazione
  • Le macchie causate da ruggine e acqua sono trattate con primer isolante

4. Bilanciare la superficie della parete per la carta da parati non tessuta : la carta da parati non tessuta richiede a causa delle fibre di pile una superficie leggermente diversa rispetto alla carta da parati di carta convenzionale. Per questo motivo, è necessario un terreno profondo, che ottimizza l'assorbenza del muro. Questo viene applicato non appena il muro assorbe troppa o troppo poca umidità dopo aver rimosso la vecchia carta da parati. Controlla questo spruzzando un po 'd'acqua sul muro:

  • L'acqua rotola via: non abbastanza assorbente
  • L'acqua viene assorbita rapidamente: troppo assorbente

Dopo aver applicato la base e averla lasciata asciugare, applicare uno sfondo aggiuntivo. Funziona come primer e compensa possibili differenze di colore.

Suggerimento: se vuoi solo sostituire la tua vecchia carta da parati non tessuta con una nuova, questo è molto più facile rispetto ad altri tipi di carta da parati. Questi semplicemente tirano delicatamente dall'alto verso il basso e puoi attaccare il nuovo sfondo.

Carta da parati non tessuta: istruzioni

Dopo aver completato tutti i preparativi, puoi finalmente attaccare la carta da parati non tessuta. Questo in pratica sembra un normale sfondo, solo alcuni punti devono essere cambiati in relazione allo sfondo utilizzato. Le istruzioni:

Passaggio 1: iniziare a tappezzare le finestre e le porte prima di finire le parti libere delle pareti. Assicurati di carta sempre con la luce, ad esempio dalla finestra o dalla porta all'angolo della stanza.

Passaggio 2: per calcolare la dimensione dello sfondo corretta dei singoli pezzi nelle finestre, utilizzare questa formula:

Larghezza carta da parati - finestra rivelata - sporgenza di 3 cm = distanza

Questo calcolo aiuta a calcolare una lettura lineare per i singoli pezzi di carta da parati, poiché la carta da parati non tessuta viene prodotta per impostazione predefinita nella larghezza di 53 cm. Un esempio:

53 cm (larghezza carta da parati) - 10 cm (finestra rivelata) - 3 cm (surnatante) = 40 cm (distanza)

Cioè, la carta da parati rimanente si trova a 40 cm dall'intradosso della finestra, il che facilita il fissaggio della carta da parati rimanente, poiché è quindi possibile misurare meglio gli altri pezzi di carta da parati. Segna la distanza con una matita in modo visibile dal soffitto al pavimento come una linea. Assicurati di usare la livella a bolla d'aria.

3 ° passo: preparare la pasta ora. Questo di solito viene miscelato e lasciato riposare per qualche tempo.

4 ° passo: dopo di che, questa parte del muro, che è direttamente adiacente alla finestra, è coperta di pasta dal soffitto al pavimento. Più è alta la tua parete, più dovresti usare un palo telescopico per questo passaggio. Non dimenticare di incollare sopra e sotto la finestra. È sempre un po 'sovraffollato, quindi uno o due pollici oltre il segno di matita incollato, quindi non accidentalmente incollare troppo poco in un punto.

5 ° passo: ora la prima traccia viene posata in cima con una proiezione direttamente sul soffitto o sulla striscia del soffitto e levigata sulla finestra superiore rivelata con il pennello per tappezzerie. Quindi premere la carta da parati direttamente sulla parte superiore del soffitto e utilizzare la taglierina per tagliare la carta da parati non tessuta orizzontalmente fino alla fine del soffitto. Sarai sorpreso di quanto bene la pasta per carta da parati non tessuta mantenga la carta da parati in posizione.

Passaggio 6: leviga lo sfondo fino alla fine della finestra. Premi lo sfondo contro il lato verticale del soffitto, ma non tagliarlo ancora.

Passaggio 7: Non appena si raggiunge l'estremità inferiore dell'intradosso, tagliare anche in orizzontale e quindi appianare l'intero pezzo di carta da parati a terra. Quindi rimuovere completamente il surnatante. Utilizzare una spatola per carta da parati per ogni taglio, in quanto ciò spremerà la carta da parati liscia e verrà utilizzata come tappetino da taglio.

Passaggio 8 : assicurati di lasciare una sporgenza sul pavimento in modo da poter premere lo sfondo contro la striscia.

Passaggio 9: fare lo stesso sull'altro lato della finestra.

Passaggio 10 : seguono le sezioni del muro sopra e sotto la finestra. Per fare ciò, prima incollare la parte superiore del muro, la carta fino alla finestra rivela, premere lo sfondo e tagliare il surnatante.

Passaggio 11: assicurarsi che i singoli pezzi di carta da parati siano sempre sovrapposti di 3 cm. Dopo aver dipinto, il surnatante viene semplicemente tagliato. Quindi anche sotto la finestra. Questo si chiama doppia cucitura.

Passaggio 12: fare lo stesso per la porta e per le finestre. A seconda dell'altezza della porta, si consiglia l'uso di una scala.

Passaggio 13: se le finestre o le porte sono vicine a un angolo, misurare in anticipo la distanza dalla parete adiacente utilizzando questo valore come punto di partenza. Aggiungi a questo:

  • intradosso
  • Sbalzo sull'intradosso (3 cm)
  • Sbalzo sulla parete adiacente (3 cm)

Usa questo valore per tagliare i pezzi di carta da parati.

Passaggio 14: Dopo aver tappezzato le porte e le finestre, è possibile realizzare il resto delle pareti dopo aver tagliato tutti gli sbalzi sulla carta da parati non tessuta sul soffitto e sul pavimento.

Step 15: I muri sono sempre tappezzati all'impatto, quindi non si sovrappongono. Qui devi prestare particolare attenzione a un segno diritto. Qui può essere utile se si carta insieme per evitare errori durante il posizionamento dello sfondo. Non dimenticare la sporgenza sul soffitto e sulla barra inferiore.

Passaggio 16: dopo aver tappezzato l'intera stanza, rimuovere eventuali sporgenze e verificare ancora una volta che tutto sia a posto. Poiché la carta da parati non tessuta non si impregna da sola e quindi non deve asciugarsi sul muro, è possibile rimuovere i fogli storti e incollarli di nuovo.

Step 17: Finalmente pulisci e goditi lo sfondo fresco.

Categoria:
Cosa c'è nella borsa della scuola - idee per il contenuto
Ricetta sciroppo per la tosse: Prepara tu stesso il succo di cipolla